TUTORIAL Pulizia catena

TUTORIAL Pulizia catena

Rapido TUTORIAL Pulizia catena, in questo articolo tratteremo la corretta pulizia della catena sulle moto stradali, ma questo sistema funziona perfettamente per tutte le catene di moto, moto da cross, bici o altro.

Non è poi cosi banale sbagliare e creare danni che potrebbero compromettere la sicurezza alla guida nei peggiori dei casi, pulire la catena e mantenerla in ottimo stato è fondamentale!

I vantaggi che ti porta una regolare manutenzione della catena sono numerosi:

  1. Minore rumore (una moto con catena secca e non lubrificata è più rumorosa)
  2. Minori consumi (più la catena è pulita e ingrassata meno attrito crea)
  3. Maggiore sicurezza (senza manutenzione la catena rischia di rompersi)
  4. Maggiori prestazioni (più scorre senza intoppi più potenza può liberare)
  5. Maggiore durata del sistema di trasmissione (se non fai manutenzione sulla catena usuri precocemente anche corona e pignone, oltre a prevenire la formazione della ruggine sulla catena)

In poche parole, investi un po’ di tempo per risparmiare soldi e garantirti prestazioni e sicurezza ottimali. Direi che è un accordo da firmare a occhi chiusi.

Ma veniamo alla procedura di pulizia della catena.

Il nostro esperto di moto stradali oggi ci spiega come, ogni quanto e perché pulire la catena della moto. Grazie a Luca!

Se hai una moto da strada puoi lubrificare la catena ogni 300 km e ogni 1000 km effettuare la pulizia della catena.

uando fai percorsi sterrati la catena si riempie di residui (se non di fango).

Quindi il consiglio base è quello di pulirla e ingrassarla a ogni uscita.

 3 errori che devi evitare : TUTORIAL Pulizia catena

  1. Lavare la catena con l’idrogetto a caldo. L’idropulitrice puoi usarla per sciacquarla dopo averla pulita con il petrolio lampante o altri prodotti specifici, ma il getto a bassa pressione può far entrare l’acqua tra gli O-ring e le maglie e quindi poi ti crea la ruggine dentro.
  2. Usare la benzina, non perché sia aggressiva, ma perché é troppo volatile e va a togliere tutto il grasso all’interno degli O-ring.
  3. Accendere la moto per pulire più velocemente la catena o per ingrassarla prima (non saresti il prima a lasciarci un dito).

Buona visione! Ci sono gia in programma dei video molto interessanti , con prove in strada e molto altro! Per rimanere in contatto vi invitiamo di iscrivervi.

Materiali, tecnologia, peso , prezzo , confort , e molto altro!

Segui anche gli altri video sul nostro canale ufficiale 

Leave a Reply