EYE TRACK & MXRivarolo : Come funziona ?

Slide

EYE TRACK & MXRivarolo : Come funziona ?

In questo video vedrete i segreti che sono presenti dietro ad un sistema di sicurezza avanzato come eye track nella pista di MXRivarolo.

MX Rivarolo ed EYE-TRACK, un amore nato a prima vista per la sicurezza nel motocross.
Da sempre ,lo staff che gestisce il tracciato, ha messo al primo posto la sicurezza dei piloti attraverso, per esempio, l’installazione di reti e barriere. La perfetta e giornaliera manutenzione della pista consente inoltre un ottimo livello di tenuta. Ma non è sufficiente. Con l’anno 2020 MX Rivarolo ha deciso di investire in una tecnologia completamente Made In Italy in grado di prevenire molti pericoli, danni e rischi.
Il nuovo sistema di sicurezza è chiamato EYE-TRACK ed è un apparato che controlla la pista di motocross come farebbe un commissario, segnalando in tempo reale ai piloti ogni situazione di pericolo. In totale sono presenti 12 postazioni lungo il tracciato, posizionate nei punti con la minore visibilità, quindi più pericolosi.

Lap Timing, è un sistema di cronometraggio che sfrutta i sistemi di EYE-TRACK per fornire ai piloti informazioni riguardo ai tempi sul giro.
Ecco come accedere al servizio:
– prima di accedere alla pista sarà necessario richiedere al responsabile il tagliandino codificato per registrare i giri
– applicare il tagliando sulla tabella anteriore della moto
– effettuare il download dell’applicazione dedicata sul tuo iPhone oppure sul tuo smartphone Android
– registra il codice tramite QRCode oppure inserendolo manualmente
– verrai inserito nella sessione giornaliera e potrai iniziare a registrare i tuoi giri
– ogni volta che passerai sotto la fotocellula presente sul primo salto verrà registrato il tuo giro
– a fine allenamento potrai accedere ai tempi sui giri e ai video disponibili, grazie a questo sarai in grado di migliorare sia l’allenamento che la tecnica.

Materiali, tecnologia, peso , prezzo , confort , e molto altro!

Segui anche gli altri video sul nostro canale ufficiale 

Lascia un commento